Categorie
concorso fumetti

Dove saremo nel 2030? (5/11)

Fumetto n.21 di Giorgio Pandiani

Mi chiamo Giorgio Pandiani e sono un fumettista, illustratore e grafico. Dopo aver frequentato il Liceo Artistico “Medardo Rosso” di Lecco e la “Scuola del Fumetto” di Milano, per cui ho pubblicato i miei primi lavori, ho fatto il mio esordio come autore completo nell’aprile del 2011, autoproducendo il graphic novel “I Palazzi”. Tra il 2014 e il 2019 ho scritto, illustrato e pubblicato i tre volumi che compongono “Radici”, un eco-thriller in bianco e nero realizzato cercando di avere il minor impatto possibile sull’ambiente. Nel 2020 sono entrato nella rosa dei dieci finalisti del “Premio Nuvolosa” con il fumetto breve “La verità del lago”. I miei due ultimi fumetti, “Supernova” e “Il colore del cielo”, entrambi ispirati dal lockdown e in parte realizzati durante la quarantena, sono leggibili gratuitamente sul mio blog.

Fumetto n.22 di Francesco Refoni

Francesco Refoni, ho quasi 21 anni, sono uno studente di Psicologia a Firenze e un disegnatore di fumetti in formato ebook (per ora), amo il fumetto e il mio obbiettivo è di portare le mie storie su carta 🙂

Fumetto n.23 di Gabriele Bizzarri

Mi chiamo Gabriele Bizzarri, sono un 26enne della provincia di Reggio Emilia con la passione per il fumetto e la narrazione visiva. Ho frequentato la Scuola Comics di Reggio Emilia concludendo gli studi nel 2020. Attualmente, in quanto aspirante autore di fumetti senza pubblicazioni all’attivo, salto di progetto in progetto tentando (molto lentamente) di migliorarmi.

Fumetto n.24 di Giulia Dasiari

Ciao, mi chiamo Giulia Dasiari. Sono un’illustratrice e graphic designer milanese. Dopo la laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano ho approfondito la mia formazione con il master di illustrazione Mimaster. Quando non progetto puoi trovarmi al parco, a leggere fumetti sulla mia amaca, oppure a girovagare per Milano, alla ricerca di scorci nuovi e inaspettati.

Fumetto n.25 di Irene Spinetti

Mi chiamo Irene Spinetti, frequento la Scuola internazionale di comics di Firenze e sono al terzo anno. Studio Illustrazione ma mi è sempre piaciuto il fumetto. Ho 23 anni e abito a Carrara, la città del marmo.

Categorie
concorso fumetti

Dove saremo nel 2030? (4/11)

Fumetto n.16 di Emanuele Simonelli

Emanuele Simonelli è nato a Roma ma adesso disegna da lontano. Ha studiato ironia all’IED e ambiguità all Accademia di Belle Arti. La sua tecnica preferita è la sintesi. Pubblica disegnini su : www.emanuelesi.com

Fumetto n.17 di Emilie Josso

Mi chiamo Emilie Josso, sono francese ma vivo e lavoro a Bologna da 10 anni. Sono illustratrice e fumettista. Ecco due progetti per me rappresentativi di quello che mi interessa veramente, ovvero la collaborazione, la ricerca, la storia, e ovviamente il disegno e il suo utilizzo: Ho lavorato con il Migrant Image Research Group, si è trattato di un progetto di ricerca di due anni con fotografi, grafici, fumettisti ed editore, provenienti da Germania, Italia, Polonia ed Egitto, sulla rappresentazione dell’isola di Lampedusa nei media europei ed egiziani. Ho anche pubblicato un altro fumetto: From nowhere to the South, (Kus Edizioni, Latvia), che ho scritto e disegnato, per il progetto Redrawing stories from the past.

Fumetto n.18 di Emma Tonietto

Mi chiamo Emma Tonietto e frequento l’Accademia di Belle Arti di Urbino. Anche se studio Grafica d’arte ho sempre divorato fumetti, fin da bambina; così, durante gli anni del liceo, ho iniziato anche a disegnarli.

Fumetto n.19 di Federico Festival

Cinque giorni su sette, Federico Festival amoreggia con l’ingegneria meccanica guadagnando monetine tintinnanti che sovvenzionano viaggi, acquisti pazzi in libreria e viveri, dei quali manifesta frequente bisogno. Con il favore delle tenebre, disloca il suo esercito di pennarelli e pennelli e si dedica al disegno. Ha pubblicato due brevi fumetti su Osservatorio Balcani e Caucaso e nel 2019 “Il numero suo”, un’autoproduzione per Coltello Comics sceneggiata da Lorenzo Coltellacci. Attualmente sta lavorando alla seconda puntata della serie.

Fumetto n.20 di Federico Gaddi

Gaddi Federico, classe 1995, frequenta il corso di fumetto e illustrazione all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Dal 2018 collabora con BadMoonRising Production per cui inizia la serie “Ukò” (ancora in corso) e lavora ad alcune storie brevi. Nel 2019 partecipa alla creazione di “Pinguini Tattici Nucleari a fumetti” edito da Beccogiallo e “Porto” serie che nasce sulle pagine di Alias Comics (Manifesto). Nel 2020 è presente negli  antologici di DiamondDogs e Coltello Comics.

Categorie
concorso fumetti

Dove saremo nel 2030? (3/11)

Fumetto n.11 di Coltellacci & Arrigoni

Lorenzo Coltellacci, sceneggiatore classe 1992, ha pubblicato Kamasmart – Le dimensioni non contano (Magic Press, 2016) e il graphic novel Un singolo passo (Tunué, 2020). Ha scritto storie per Passenger Press e Lök Zine. Nel 2019 ha creato la propria etichetta di fumetti: Coltello Comics. 

Federico Arrigoni, disegnatore classe 1995, frequenta Lingue e Letterature straniere all’Università di Pisa. Disegna da autodidatta fin da quando ne ha memoria e ha collaborato come illustratore per la rivista Il Rifugio dell’Ircocervo. Al momento collabora come vignettista per RadioEco, la web-radio dell’Università di Pisa.

Fumetto n.12 di Daniele Pasin

Danicollaterale (Daniele Pasin), architetto, vive da 8 anni a Parigi. Ha lavorato in studi internazionali come Ateliers Jean Nouvel (Parigi) e Snøhetta (Oslo). Nel 2019 esce il suo primo albo illustrato “Entre les lignes” per Editions Sarbacane. Frequenta attualmente il Master in Sceneggiatura per il fumetto alla Scuola Internazionale di Comics di Padova.

Fumetto n.13 di Dario Balletta

Sono nato a Palermo e ho vissuto la maggiorparte della mia vita nella provincia, circondato dalla natura e immerso nella lettura di libri e fumetti, da cinque anni ormai vivo in Francia dove ho potuto fare delle esperienze artistiche e apprendere una nuova lingua.

Fumetto n.14 di Danilo Deninotti & Giuliano Cangiano

Danilo Deninotti (Mondovì, 1980) ha pubblicato i graphic novel Kurt Cobain – Quando ero un alieno (tradotto negli Stati Uniti, in Canada, Spagna, Brasile, Francia e Russia) e Wish You Were Here – Syd Barrett e i Pink Floyd (tradotto in Francia). Insieme a Giorgio Fontana e Lucio Ruvidotti ha realizzato diversi reportage a fumetti su temi sociali per “Pagina99”. Per Feltrinelli Comics ha pubblicato Lamiere. Storie da uno slum di Nairobi (sempre con Giorgio Fontana e Lucio Ruvidotti).

Giuliano Cangiano, in arte Kanjano, è un disegnatore col demone della narrazione. Siciliano di nascita, è approdato a Milano per dedicarsi all’animazione con l’amico Orazio Marino e il suo Studio Shamun. Gli ultimi quindici anni, invece, li ha trascorsi disegnando libri di giornalismo a fumetti (“Ilva, Comizi d’acciaio” con il giornalista Carlo Gubitosa; “Sostiene Sankara” alla testa di un collettivo di autori di fumetti, entrambi per i tipi di Becco Giallo), satira politica e sociale per quotidiani (tra cui L’Unità e Il Corriere della Sera) e riviste (dirigendo il periodico di giornalismo a fumetti e satira “Mamma!”) e qualche albo didattico illustrato per ragazzi.

Fumetto n.15 di Eduardo Morciano

Fluttuante è il progetto artistico di Eduardo Morciano: ingegnere civile nel lavoro; illustratore e muralista nell’arte. Classe ’90, originario della provincia di Lecce, è autore di copertine di album indipendenti (Madison Spencer Band, Diavolo del Bosco), murales (Ateneo dell’Università del Salento, Scuola Elementare di Montesardo), e illustrazioni ispirate al mondo del fumetto e dell’arte geometrica.

Categorie
concorso fumetti

Dove saremo nel 2030? (2/11)

Fumetto n.6 di Castellano & Santinelli

Elisa Castellano (Soggetto e Sceneggiatura) nasce a Modena nel 1989. Diplomata in Fumetto e Sceneggiatura presso la Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia. Fondatrice del collettivo per l’autoproduzione di fumetti “Spaghetti Comics”, ha attualmente in lavorazione storie lunghe e brevi per il collettivo, sia come sceneggiatrice che come disegnatrice o autrice unica, e una collaborazione con Coltello Comics come autrice unica.

Isotta Santinelli (disegni e colori) nasce a Modena nel 1997. Dopo aver frequentato il Liceo artistico Venturi si diploma alla Scuola Internazionale di Comics nel 2019 all’indirizzo Illustrazione. Attualmente frequenta il corso di Illustrazione e Fumetto presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna e collabora con l’associazione culturale Slowcomix, con la quale ha in uscita “Streghette” come autrice unica.

Fumetto n.7 di Chiara Ferri

Chiara Ferri nasce a Bologna nel 2000. Nel 2018 partecipa alla prima edizione del workshop Segnosonico in collaborazione con Bologna Jazz Festival e BilBOlbul. Diplomata al Liceo Artistico di Bologna attualmente frequenta l’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Fumetto n.8 di Botton & Giacchetto

Michele Botton (Soggetto e Sceneggiatura) è nato a Piove di Sacco (PD), diplomato in Sceneggiatura alla Scuola Internazionale di Comics di Padova nel 2018. Nel 2021 per Becco Giallo editore usciranno le sue biografie a fumetti di Abe Sada e Charles Bukowski. 

Dorilys Giacchetto (disegno), classe 1996, vive a Cavallino-Treporti in provincia di Venezia e si diploma in Fumetto alla Scuola Internazionale di Comics nel 2018. Nel 2021 uscirà “Blind Date”, la sua prima pubblicazione ufficiale a fumetti per Tora Edizioni.

(ATTENZIONE : contiene immagini esplicite)

Fumetto n.9 di Chiarini & Lotti

Giovanni Chiarini (sceneggiatore) Nasce ad Arezzo nel 1990. Laureato in Ingegneria civile, frequenta il corso di sceneggiatura per fumetti presso la Scuola Internazionale di Comics di Firenze. I suoi racconti sono stati pubblicati in riviste indipendenti come StreetBook Magazine e Spore Rivista.

 Leonardo Lotti (disegnatore) Nasce a Forlì nel 1987, attualmente vive a Predappio. Dopo la maturità scientifica e una laurea in informatica, frequenta la Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia. Collabora in seguito con il collettivo Misticanza per l’omonima rivista pubblicata gratuitamente online.

Fumetto n.10 di Claudio Marinaccio

Claudio Marinaccio è nato a Torino nel 1982. Scrive per La Stampa, Il Foglio e Tuttosport. Ed è il vignettista dell’Huffington Post. 

Categorie
concorso fumetti

Dove saremo nel 2030? (1/11)

Fumetto n.1 di Alessio D’Angelo (aleda).

Bio : Classe ’96, è un aspirante fumettista e designer. Il suo interesse per il disegno lo porta a scegliere il liceo artistico come percorso formativo. Attualmente studia disegno industriale mentre cerca di imparare di più sul media del fumetto da autodidatta.

Fumetto n.2 di Andrea Bettini

Andrea McKid, dopo la laurea triennale in arti visive e dello spettacolo allo IUAV di Venezia, si barcamena fra i due lavori part time in una piccola azienda agricola e gestendo la comunicazione per un’associazione culturale che si occupa di organizzazione di spettacoli teatrali. Dedica il più del tempo libero a realizzare illustrazioni e fumetti che potete vedere su instagram.com/mckid_/ 

Fumetto n.3 di Andrés Abiuso

Sono nato in Argentina nel 1996. Disegno da sempre e da sempre adoro leggere e raccontare le storie attraverso immagini e sequenze. Ho incominciato a raccontare seriamente da quando, nel 2015, ho intrapreso gli studi alla TheSign (ex Scuola Internazionale di Comics) nel corso di Fumetto, a Firenze. Da allora dare vita a volti e paesaggi è diventata la mia più grande ossessione, nonché passione.

Fumetto n.4 di Antonio Turudda

Sono un appassionato di fumetti da tempi antichi ormai e da altrettanto tempo disegno.

Fumetto n.5 di Benedetta D’incau

Sono nata a Feltre il 30 luglio 1997, e sono lettrice di lingua italiana presso l’università di Tours (Francia).
La mia occupazione principale e grande passione è il fumetto: ho scritto e disegnato diverse storie, perlopiù inedite, e ho pubblicato qualche storia breve sui miei social media. Lo scorso anno sono stata selezionata dalla Maison des auteurs di Angoulême per un progetto di Graphic Novel: causa Covid non ho ancora potuto beneficiare della borsa di residenza assegnatami.

Categorie
fumetti

Carne da Cartone